Se Lo Dici Tu Non Va Bene

camillo-u-peppone19-300x239

Recentemente sono stato ad un convegno a Roma, sull’eredità di Expo, dove erano presenti diversi esponenti della politica e del mondo dell’impresa agroalimentare.

La cosa sorprendente è come la maggior parte dei relatori e dei partecipanti, avessero la medesima visione sul futuro del comparto e sulle azioni da intraprendere. Tuttavia, le iniziative venivano poi annunciate in ordine sparso ed in certi casi la sensazione è che avvenissero in contrapposizione gli uni agli altri.

In camera caritatis mi è stato spiegato che alla fine tutti sono consapevoli di quello che si deve fare, ma che non è possibile farlo in modo unitario perché si andrebbe ad urtare equilibri e posizioni consolidate.

Questo, purtroppo, è il grosso limite del “sistema Italia”, troppo ancorato alle piccole consorterie ed incapace di fare squadra nei confronti della concorrenza.

La fortuna del nostro paese è il fatto di essere animato da migliaia di piccole e medie aziende, ma questo rappresenta anche il suo limite più forte, perché sono incapaci di far fronte comune alle sfide dei mercati internazionali.

L’augurio per il 2016 è che questa mentalità cambi e finalmente si possa fare squadra per affrontare da protagonisti la concorrenza internazionale.

Luca Campolongo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...